Capodanno 2016 in piazza con Caparezza, Negramaro, Capossela, De Gregori, Subsonica, Elio, Arbore

Anche quest’anno, nella notte di San Silvestro, la musica sarà regina nelle piazze italiane con decine di concerti gratuiti. Una

Vinicio Capossela e la Banda della Posta
Vinicio Capossela e la Banda della Posta

proposta ampissima che andrà dal pop al jazz, dal rock alla musica popolare. Da Milano a Ragusa, passando per la Sardegna

Vi propongo un mio articolo-guida, uscito ieri su Il Fatto Quotidiano (web), che illustra i principali appuntamenti musicali nelle piazze italiane.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/12/30/capodanno-2016-in-piazza-con-caparezza-negramaro-capossela-de-gregori-subsonica-elio-arbore/2340718/

 

In Blu Radio: puntata di C’è sempre una canzone dedicata a Pino Daniele

Mercoledì 2 dicembre sarò ospite della trasmissione radiofonica C’é Pino Danielesempre una canzone, condotta da Paola De Simone su In Blu Radio, che quel giorno sarà interamente dedicata all’immenso Pino Daniele.

Parlerò dell’unicità e della libertà di questo artista inesauribile, sempre pronto a fare un passo in avanti nella ricerca musicale, caratteristiche che ho descritto nel libro Pino Daniele. Una storia di blues, libertà e sentimento (Imprimatur), uscito il 1° ottobre. Interverrà anche il grande James Senese, sassofonista che con Pino ha condiviso successi artistici e una lunga amicizia. Il programma andrà in onda alle 21. Sintonizzatevi, se potete…

In Blu trasmette in FM nella città di Roma, ma anche  via satellite e su web.

“Pino Daniele – Una storia di blues, libertà e sentimento”: la pagina facebook

È nata da pochi giorni la pagina facebook dedicata al mio nuovo libro: “Pino  Pino Daniele Daniele – Una storia di blues, libertà e sentimento” (Imprimatur). Per accedere, basta cliccare sull’immagine di copertina qui di fianco.

Il libro contiene anche interviste esclusive a James Senese, Rino Zurzolo, Joe Amoruso, Gigi De Rienzo, Gianluca Podio, Ernesto Vitolo, Agostino Marangolo, Elisabetta Serio, Federico Zampaglione, Raffaele Cascone.

Il testo è acquistabile in tutte le librerie e nei negozi online (cliccando sulle immagini allegate sotto si accede direttamente alla pagina dei negozi).

amazon1

IBS

Dal 1° ottobre arriva in libreria “PINO DANIELE. Una storia di blues, libertà e sentimento”

Eccola qui, la mia sesta fatica, in uscita il 1° ottobre in tutte le librerie e nei negozi online.

“PINO DANIELE. Una storia di blues, libertà e sentimento” (Imprimatur, 2015, euro 16)

«Sincerità, rabbia e sentimento. Pino ha dimostrato a tutti di esserePINO_DANIELE_fronte_low
un artista immenso, genuino, completo, ma soprattutto senza barriere o
preconcetti. Nel mio piccolo, cerco di tener conto di ciò che ci ha regalato. E lo voglio raccontare in questo libro, perché devo ringraziare anche le sue canzoni se oggi ‘i’ mò sento ’a libbertà’».

Con le interviste esclusive a James Senese, Rino Zurzolo, Joe Amoruso, Gigi De Rienzo, Gianluca Podio, Ernesto Vitolo, Agostino Marangolo, Elisabetta Serio, Federico Zampaglione, Raffaele Cascone.

Si è spento il 4 gennaio 2015, in un momento bello e intenso della sua carriera. Come già per il suo grande amico Massimo Troisi vent’anni prima, è stato il cuore a tradirlo. Quel cuore che ha battuto per la musica, per la famiglia, per Napoli e tutti i Sud del mondo. Dai primi successi che l’hanno consacrato leader del Naples Power alle collaborazioni internazionali con grandi artisti come Eric Clapton, Chick Corea, Pat Metheny, Gato Barbieri e tantissimi altri, il suo è un percorso contrassegnato dalla ricerca continua di nuovi linguaggi, senza mai inseguire il successo facile. Un artista che si è speso con una generosità e una dedizione costanti – portate anche sul palco, in quei live sempre diversi, unici – e che ha vissuto lontano dalla mondanità, ma vicino alla gente.
Nonostante il cuore malandato, Pino Daniele ha saputo mantenere una eccezionale freschezza di ragazzo che conquistava. Un musicista vero, più che un uomo di spettacolo, uno che fino all’ultimo giorno della sua vita ha continuato a svegliarsi la mattina per studiare la chitarra.

“Un vento senza nome”, il disco della svolta – Intervista a Irene Grandi

Pop raffinato e arrangiamenti essenziali. Il nuovo disco di Irene Grandi, Un

Irene Grandi
Irene Grandi

vento senza nome, segna la svolta della cantante verso una strada più intimista e consapevole. Un cambiamento umano e artistico supportato da musicisti che spaziano dal jazz al rock: Stefano Bollani, Cristina Donà, Marco Parente, David Florio, Marco e Saverio Lanza.

L’ho intervistata per ilFattoQuotidiano.it:

http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/03/07/irene-grandi-suo-vento-disco-maliconico-mostro-parte-profonda/1482771/

Pino Daniele, questa sera uno speciale su Rai Due

Ancora non mi sono ripreso dal trauma di aver perso un cantautore, un PINO DANIELE_D3S9255_pp_foto di Roberto Panucci_bmusicista, un poeta come Pino Daniele. So solo che tutti gli italiani hanno perso qualcosa di importante. Invito i fan, come me, a guardare lo speciale “Tu dimmi quando – Pino Daniele”, che andrà in onda questa sera su Rai Due. Verrà raccontata la sua storia, ma anche quella di Napoli e del movimento artistico che nacque a cavallo fra gli anni Settanta e gli Ottanta.

Allego il link all’articolo che ho scritto per ilFattoQuotidiano.it:

http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/02/03/tu-dimmi-quando-raidue-racconta-pino-daniele-napoli-musica-vita/1393839/

La foto pubblicata in questo post è di Roberto Panucci

Intervista a Stefano Bollani e Irene Grandi

Si conoscono da circa vent’anni e ora hanno deciso di fare

Stefano Bollani e Irene Grandi
Stefano Bollani e Irene Grandi

incontarare i loro diversi mondi musicali per un disco.

Esce oggi l’album Irene Grandi & Stefano Bollani”. Da Viva la pappa col pomodoro di Rita Pavone a No surprises dei Radiohead, dallo standard jazz americano degli anni Trenta a A me me piace ‘o blues di Pino Daniele, la coppia di artisti si è divertita a riproporre 10 cover e due brani inediti. Ma non finisce qui: il 9 novembre parte da Assisi il tour nei teatri italiani.

http://www.leiweb.it/celebrity/personaggi-news/2012/stefano-bollani-irene-grandi-intervista-401026851330.shtml