Intervista a Michele Placido

Ho intervistato Michele Placidoin occasione dell’uscita del film

Michele Placido
Michele Placido

Viva l’Italia, in cui interpreta un politico che non riesce più a mentire a causa di una sindrome rara dovuta a un “incidente sessuale”. In questi giorni l’attore è anche impegnato in teatro con Re Lear. Insomma, a 66 anni non sembra mostrare cenni di stanchezza. Altrimenti non si sarebbe sposato per la terza volta e per di più con una donna di 37 anni più giovane di lui.

Mi ha detto che secondo lui il cambiamento è nelle mani dei giovani. E sulla politica attuale ha le idee chiare: «Anche noi siamo responsabili di questa situazione, probabilmente dovevamo denunciare di più questo modus vivendi. Però adesso è arrivato il momento di dire come la pensiamo, di schierarsi. In passato forse avevamo paura di perdere i privilegi anche noi, di lavorare meno, di essere etichettati di destra o di sinistra. Ora è il momento di parlare». 

Leggete l’intervista integrale su Leiweb:

http://www.leiweb.it/celebrity/personaggi-news/2012/michele-placido-intervista-401032003654.shtml